Regolamento Iscrizioni

REGOLAMENTO 3° TRAIL DEI CRAMARS “MEMORIAL ANDREA MIO”

 

Art.1

Vinai Trail Runners  organizza con la collaborazione di  Associazione Pro Vinaio   la Terza edizione del Trail dei Cramars “memorial Andrea Mio”

corsa in montagna di media distanza in semi-autosufficienza, percorso in ambiente

alpino di km 25 con D+ .1.300

 

TERZA EDIZIONE MINI TRAIL DEI CRAMARS PERCORSO DI KM 12 CIRCA CON D+ 450.  ISCRIZIONI  € 15,00.

 

Art.2 ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO

Con l'iscrizione ogni concorrente si impegna a rispettare questo regolamento e libera

gli organizzatori da ogni responsabilità civile o penale per qualsiasi eventuale                   

incidente o accidente per danni a persone o cose a lui derivati o da sé causati che possano verificarsi durante la gara.

 

Art.3 INFORMAZIONI

Corsa a piedi in ambiente naturale in montagna di 25 km e circa 1.300 metri di 

dislivello positivo che si svolge in sentieri di montagna, strade forestali e strade

asfaltate con partenza e arrivo nella frazione di Vinaio di Lauco.

 

Art.4 PARTECIPAZIONE

La gara è aperta a tutte le persone che abbiano compiuto 18 anni alla data di

svolgimento della manifestazione per la partecipazione è necessaria

esperienza di montagna e un buon allenamento che permetta di affrontare e gestire i 

problemi creati da questo tipo di prove oltre al necessario certificato medico per l’attività sportiva agonistica in corso di validità.

IMPORTANTE: PER PARTECIPARE ALLA GARA BISOGNA ESSERE IN POSSESSO DEL CERTIFICATO MEDICO PER ATTIVITA' AGONISTICA

CHI NON AVESSE PROVVEDUTO A INVIARLO ALL'ATTO DELL'ISCRIZIONE, DOVRA' CONSEGNARLO  AL RITIRO PETTORALE, IN CASO CONTRARIO POTRA' PARTECIPARE ALLA GARA "NON AGONISTICA" FIRMANDO  LA

DICHIARAZIONE LIBERATORIA, MA  NON POTRA' ESSERE INSERITO  NELLA  CLASSIFICA GENERALE.

 

Art.5 SEMI-AUTOSUFFICIENZA

La gara si svolge in parziale autosufficienza idrica e alimentare lungo il percorso

saranno posti dei punti di ristoro. In ogni punto di ristoro saranno sistemati dei

raccoglitori di immondizie, coloro che abbandoneranno i rifiuti lungo il percorso

verranno squalificati.

Ogni corridore alla partenza dovrà avere con sè la quantità d'acqua minima prevista

come materiale obbligatorio.

 

Art.6 ISCRIZIONE A NUMERO CHIUSO

Le iscrizioni si apriranno l’  11 Marzo 2017 e si chiuderanno al raggiungimento

del numero massimo di partecipanti fissato a 400.e comunque saranno aperte fino al 09 Giugno online e con bonifico oppure fino al giorno della gara in contanti.

Iscrizioni online sul sito www.sportdolomiti.it

 

 

 

MODALITA’ DI  ISCRIZIONE E PAGAMENTO.

IN  CONTANTI  PRESSO  L’ALBERGO  RISTORANTE ALLA FRASCA VERDE

IN  VIA  CAPOLUOGO  64  A  LAUCO  (UD)

E  PRESSO  IL NEGOZIO AREA SPORT  IN VIA NAZIONALE 52

A TAVAGNACCO (UD).

Online e  via email con  bonifico sul sito

www.sportdolomiti.it

 

 

Art.7 QUOTA DI ISCRIZIONE TRAIL PERCORSO LUNGO

La quota di iscrizione è la seguente, dal 11 Marzo 2017 al 30 aprile 2017  € 20,00

dal 1 Maggio 2017 al 9 giugno 2017  € 25,00.

 

La quota di iscrizione comprende

pettorale di gara con chip di cronometraggio.

Assistenza sul percorso e ristori.

pacco gara con T-shirt tecnica.

Buono pasto.

 

QUOTA DI ISCRIZIONE MINI TRAIL PERCORSO CORTO

La quota di iscrizione è la seguente € 15,00

 

La quota di iscrizione comprende.

Pettorale di gara con chip di cronometraggio.

Assistenza sul percorso e ristori.

Gadget della manifestazione.

Buono pasto.

 

 

 

Art.8 RIMBORSO QUOTE DI ISCRIZIONE

Non è previsto in nessun caso il rimborso della quota di iscrizione.

 

Art.9. MATERIALE CONSIGLIATO

Borraccia o altro contenitore con 1 litro d’acqua.

Telo termico di sopravvivenza

Fischietto

Benda elastica adesiva adatta a fare una fasciatura

Telefono cellulare (inserire il numero di soccorso dell’organizzazione.)

 

Art.10 RITIRO PETTORALI E PACCO GARA

Le operazioni di ritiro pettorali e controllo materiale obbligatorio avverranno presso

Il campo giochi di Vinaio di Lauco “zona partenza” il pettorale verrà consegnato ad

Ogni concorrente su presentazione di un documento d’identità e DICHIARAZIONE

LIBERATORIA DI RESPONSABILITA’ firmata.

Il pettorale dovrà essere posizionato sul petto o sull’ addome ben visibile.

 

Art.11 SICUREZZA ED ASSISTENZA MEDICA

Sarà presente  sul territorio  l’ambulanza il medico e la protezione civile

sono destinati a portare assistenza a tutte le persone in pericolo.

 

Art.12 TEMPO MASSIMO POSTI DI CONTROLLO E POSTI DI 

RIFORNIMENTO.

Il tempo massimo per terminare il percorso è fissato in 6 ore, Il controllo dei

Concorrenti è effettuato nei  posti di ristoro posizionati sul percorso.

 

Art.13 SANZIONI E SQUALIFICA

Controllori sul percorso e ai ristori sono autorizzati a monitorare che tutto si svolga  nel rispetto del regolamento, infrazioni notate dall’organizzazione possono comportare la squalifica .Il direttore di gara può squalificare un concorrente in caso

di violazione del regolamento in particolare

numero di pettorale indossato in modo non conforme

scambio dei numeri di gara

mancato superamento di un posto di controllo

assenza del materiale obbligatorio

rifiuto di prestare soccorso ad un altro concorrente in caso di difficoltà

abbandono di rifiuti lungo il percorso di gara

insulti e maleducazione nei confronti dell’organizzazione o volontari

rifiuto di essere esaminato da un medico dell’organizzazione durante la gara

 

Art.14 MODIFICHE AL PERCORSO O CANCELLAZIONE DELLA GARA

L’organizzazione si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento

Il percorso in caso di condizioni meteorologiche avverse (nebbia,bufere,tempeste)

E tali da mettere in pericolo la sicurezza dei concorrenti la partenza della gara

può essere rinviata o annullata il percorso può essere modificato o ridotto o la

corsa può  essere fermata in qualsiasi momento ,i concorrenti non avranno diritto

ad alcun rimborso della quota di iscrizione in caso di sospensione o di annullamento 

della gara.

 

Art.15 PREMI

Non sono previsti premi in denaro, saranno comunque premiati i primi cinque uomini e le prime cinque donne, al primo classificato del 1969 andrà il premio Andrea Mio seguiranno premi a sorpresa.

 

 

 

Art.16 MODIFICHE AL REGOLAMENTO

Gli organizzatori si riservano di apportare al presente regolamento eventuali modifiche, dandone tempestiva comunicazione agli iscritti, per una migliore riuscita della manifestazione sportiva.

 

 

 

MATERIALE SCRICABILE

PDF icon Regolamento Trail Dei Cramars(2).pdf